Descrizione Progetto

GI-CAR propone un’ampia gamma di batterie monoblocco specifiche per la trazione leggera, realizzate secondo i criteri di costruzione degli accumulatori per la trazione ad elevata potenza disponibili in varie tecnologie.
Le batterie al Piombo per trazione leggera, chiamate anche batterie a scarica profonda, sono studiate per garantire una corrente costante e durevole nel tempo ai macchinari elettrici inoltre sono realizzate con sofisticati processi produttivi che ne conferiscono efficienza, robustezza e affidabilità nel tempo.

Batterie trazione leggera con piastra tubolare

La linea TUBE TRACTION, grazie alla piastra positiva di forma tubolare, riesce a sopportare scariche molto profonde e consente di ottenere un elevato numero di cicli, anche negli impieghi particolarmente gravosi. I cicli di una batterie tubolare sono pari a 1200 cicli circa. Sono realizzate per effettuare numerosi cicli di scarica/carica raggiungendo una profondità di circa l’80% della propria capacità nominale

Batterie trazione leggera con piastra piana

La linea FLAT TRACTION prodotta negli stabilimenti canadesi, è idonea per usi frequenti ma con assorbimenti contenuti, le sue piastre positive sono di forma piana ed a griglia spalmata, ad elevata efficienza.
Le applicazioni principali spaziano delle piattaforme aeree al mondo del golf

Batterie trazione leggera GEL

La particolarità della linea GEL TRACTION è quella di essere assolutamente ermetica, disponendo di un elettrolita non più in forma liquida ma in forma gVIPIellificata, quindi solida;
Lo svantaggio delle batterie al GEL è che devono essere caricate con correnti e tensioni più basse rispetto alle altre batterie; diversamente, all’interno dell’elettrolita gellificato potrebbero formarsi alcune bolle di gas in grado di danneggiare le batterie irreversibilmente. Si consiglia di caricarle con caricabatterie con curve ah hoc per queste tecnologie poiché potrebbero, se non utilizzati, provocarsi rapidi degradi di tali batterie.

Batterie trazione leggera AGM

Le batterie BLUEYES AGM DEEP CYCLE hanno un utilizzo ciclico, dedicate cioè ad applicazioni con numerosi cicli di scarica-carica derivanti da utilizzi dove si richiede un costante scambio energetico tra l’accumulatore ed il sistema elettrico. Succede spesso che le batterie AGM cicliche, utilizzate in trazione leggera, vengano confuse con le batterie al GEL; possiedono caratteristiche costruttive simili e sono entrambe identificabili come “sigillate” poiché non richiedono alcuna attività di rabbocco dell’elettrolita. Bisogna però distinguere bene queste due differenti tecnologie costruttive, sebbene possiedano entrambe standard qualitativi molto elevati.

Nell’utilizzo in modo ciclico con assorbimenti contenuti è consigliabile utilizzare le batterie AGM in quanto idonee a sopportare numerosi cicli di carica/scarica: le AGM raggiungono circa 700 cicli.
Oltre ai prodotti Blueyes batteries GI-CAR distribuisce i prodotti Leoch, produttore asiatico di alta qualità, in particolare i prodotti LDC nati per specifiche applicazioni a scariche profonde garantendo una bassa autoscarica e grazie alla configurazione a doppio separatore una lunga durata, alta densità di energia e design super antivibrante.

Batterie trazione leggera LITIO

BLUEYES propone pacchi di batterie al Litio, completi di sistema di controllo e gestione delle celle al Litio (Battery Management System), appositamente studiati nelle dimensioni affinché siano facilmente compatibili ed intercambiabili con le tradizionali batterie al Piombo Acido. I progressi ottenuti negli ultimi anni dal Litio hanno fatto in modo che, anche in campo industriale, queste tipo di tecnologia si stia diffondendo sempre più, a discapito delle tradizionali batterie al Piombo.

Le batterie al litio Blueyes contengono batterie con tecnologia Litio Ferro Fosfato LiFePO4, che garantiscono un’elevata stabilità termica chimica e forniscono maggior sicurezza e rispetto alle altre tipologie al Litio. Le batterie al Litio hanno un’alta densità energetica e sono perfette per applicazioni cicliche, con numerosi vantaggi rispetto alle batterie al Piombo.

Da sempre attenta anche al mondo dell’ecologia, GI-CAR ha inserito nella propria gamma batterie dedicate alle biciclette elettriche. Fornite sia complete dell’apposito contenitore di alluminio, completo di sistema di controllo/gestione delle celle al Litio (BMS) e staffa di fissaggio o l’intero pacco da sostituire all’interno del precedente involucro permette di trovare per qualsiasi mezzo la batteria di ricambio

Le caratteristiche principali:

  • ZERO MANUTENZIONE – Le batterie al Litio non necessitano di alcuna attività di manutenzione da parte degli operatori (rabbocco e controllo).
  • ELEVATA PROTEZIONE – Raggiungono il livello IP67 grazie alla mancata esigenza di manutenzione.
  • DURATA SUPERIORE – Il numero dei cicli di carica-scarica è notevole (oltre 3000 cicli di vita), 3 volte superiore rispetto alle batterie al Piombo.
  • LEGGEREZZA – Le batterie al Litio possono arrivare ad essere il 70% più leggere delle batterie a Piombo. Solo una minima parte dell’energia presente all’interno delle batterie viene impiegata per lo spostamento delle stesse batterie, aumentando l’autonomia del veicolo.
  • RICARICA E BIBERONAGGIO – La tecnologia al Litio riduce drasticamente le tempistiche di ricarica, raggiungendo fino al 50% della capacità totale in soli 30 minuti, offrono la massima flessibilità di utilizzo sia in carica che in scarica e non risentono affatto dell’effetto memoria, consentendo in ogni momento di effettuare cariche, anche parziali, con correnti elevate.
Proprio grazie a queste caratteristiche è possibile sfruttare la ricarica anche per brevi pause di servizio macchina, prolungando l’autonomia della batterie ed eliminando in molti casi la necessità di sostituirle o di avere molteplici stazioni di ricarica. Questo permette di ottimizzare l’utilizzo della batteria secondo le specifiche esigenze di lavoro e risparmiare, evitando sovradimensionamenti o l’utilizzo di batterie di ricambio. Nel caso di turni di lavoro prolungati e con brevi pause intermedie, grazie alla possibilità di caricare sul posto, si possono effettuare biberonaggi ad alta corrente, prolungando l’autonomia della singola batteria.

Da sempre attenta anche al mondo dell’ecologia, GI-CAR ha inserito nella propria gamma batterie dedicate alle biciclette elettriche. Fornite sia complete dell’apposito contenitore di alluminio, completo di sistema di controllo/gestione delle celle al Litio (BMS) e staffa di fissaggio o l’intero pacco da sostituire all’interno del precedente involucro permette di trovare per qualsiasi mezzo la batteria di ricambio.